I miei viaggi 2016 in un fotolibro- SAAL DIGITAL (recensione)

Durante le feste di Natale, navigando qua e là su facebook mi sono imbattuta in un’inserzione dell’azienda tedesta Saal Digital che mi proponeva di partecipare al sorteggio per ricevere, in cambio di una recensione, un buono di 40 euro da spendere in un fotolibro. Strano ma vero, sono stata estratta (non vinco mai niente e questa cosa mi ha reso allegra!) e subito ho iniziato … Continua a leggere I miei viaggi 2016 in un fotolibro- SAAL DIGITAL (recensione)

Love is old, love is new, love is all, love is you; AMBURGO

Che città magica. Amburgo mi ha sorpresa. i Colori, gli odori, le luci. Rintanarsi in un caffè per sfuggire al freddo e perdersi in mille chiacchiere sorridendo sopra un bicchiere di cioccolata. La colazione a base di panini al pesce, la nebbia del fiume e il suo vento. La notte buia e umida. Il Natale che adorna le piazze. La migliore compagnia ❤   Veronica … Continua a leggere Love is old, love is new, love is all, love is you; AMBURGO

IL CINEMA COME PIACE A ME; 120 anni di storia dello spettatore attraverso 5 film

Mi diverte fare liste, inventare teorie e guardare film. Quindi eccovi la mia teoria, elencata in una lista dei miei film preferiti, di come il cinema ma soprattutto i suoi spettatori si sono evoluti nei suoi primi 120 anni!! 😀 HUGO CABRET Nella solita Parigi, bella e viva, sono gli anni ’30. Hugo è un bambino che ama le storie, ama le macchine, ama andare … Continua a leggere IL CINEMA COME PIACE A ME; 120 anni di storia dello spettatore attraverso 5 film

Voglio vivere come Philippe Petit! ESSERE FUNAMBOLI

Le mie più belle avventure solitamente iniziano in libreria, dove tutto puoi vivere eppure solo una cosa alla fine decidi di affrontare. AAh, i libri, che posto magico! Come per tutti quelli che alla fine sono diventati i miei libri anche questo pare avermi scelto. O meglio, mi ha chiamato! Era nascosto nell’ultimo scaffale dell’ultimo piano di una libreria disordinatissima di Venezia, vicino al teatro … Continua a leggere Voglio vivere come Philippe Petit! ESSERE FUNAMBOLI

Solo Bagaglio A Mano – storie per l’anima (inevitabilmente leggera)

Destino, caso, accidentalità. Non capita spesso ma a volte succede che un libro ti sceglie. Entri in una libreria e lui è lì. La prima cosa che noti, o qualcosa su cui inciampi, qualche copia che fai cadere. Con “Solo Bagaglio A Mano” per me è stato così. è assurdo ricordarsi di un evento del genere? Il momento in cui ho comprato un libro, dove … Continua a leggere Solo Bagaglio A Mano – storie per l’anima (inevitabilmente leggera)

Il viaggio come scoperta di sé e degli altri in 5 film (non tradizionali)

Adoro consigliare film ai miei amici. A volte in realtà li obbligo a guardarli, sempre convinta che facciano loro lo stesso potentissimo effetto che fanno a me. è inutile. Amo le storie. Amo il cinema, l’odore dei pop corn, le sale piccole e vuote durante la settimana. Ma adoro anche lo streaming, i film che puoi trovare solo su internet e anche grazie alle serate … Continua a leggere Il viaggio come scoperta di sé e degli altri in 5 film (non tradizionali)

10 giorni di felicità;

Ho trovato un volo economico e l’ho preso. Macchina fotografica, due robe nello zaino, il costume e tanta voglia di: FELICITà. Anche sono per qualche giorno. Anche solo con due soldi in tasca. Cos’è stata la felicità? Mia sorella e viaggiare con lei. Un lavoro per guadagnarmi il pane e un letto comodo. Capire che merda sono i pregiudizi e scoprire persone che ti cambiano … Continua a leggere 10 giorni di felicità;

IN GIRO PER I BALCANI- giorni 19 e 20; Tornare e andare

I giorni in Albania si sono mescolati tra loro. E io dalla gente mi son lasciata trascinare. Tutto questo è un’emozione forte, che sale dalla terra sotto le mie scarpe e arriva tra i miei capelli, come il vento. Saluto Lola, che si volta a piangere, un bacio a Lipi e ai suoi sette anni favolosi. Mi prendo gli ultimi abbracci di Amina e il … Continua a leggere IN GIRO PER I BALCANI- giorni 19 e 20; Tornare e andare