Nulla di nuovo, tutto, di nuovo. (sfogo di un pomeriggio noioso qui)

Scrivo nuovamente dopo più di una settimana dal nostro ritorno. Ritorno che, perdonatemi la sincerità, non era nei miei sogni. Ecco.

Tutto è nuovamente come prima. Le ansie, la noia. Tutto torna a farsi troppe parole, pochi fatti. Ogni persona che incontro non ha altro da dire che sparare giudizi, commenti, cosa devo o non devo fare. COSA DEVO O NON DEVO DIRE. Dico tutto ciò che voglio, poi però tocca che mi scuso per essere stata sincera e me stessa. Qui, adesso, io non sono me stessa. Lo sarò, forse un giorno. Non adesso. Adesso non qui. Scusa.

Non capisco mai cosa mi faccia più male. Le persone che dovrei conoscere da una vita che di me, nuovamente, non sanno niente? Quelli che giudicano ciò che per te è stato quanto di più bello la vita ti potesse offrire? é tutto un regredire. E io mi sento piccola piccola, e pure stronza. Perchè non è così che si fa Veronica, non è così che devi pensare, non è così che devi parlare, non sono le scelte giuste quelle che fai. E tutto questo, che ogni volta si ripete, mi rende sempre più nera, più cinica di fronte a tutto, più lontana da tutti. Lontana.

Sta svanendo nuovamente con la noia la voglia di ritrovare me stessa, le mie passioni, i miei sogni. Svanisce tutto nelle parole di chi crede di fare del bene e non fa altro che abbatermi.
Non è qui il mio posto adesso.
Devo andare e lontana.

 

VJC
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...