Playlist nottambula e perduta

Stanotte scrivo. Stop. Tanto non ho sonno. Tanto non dormirei nè ora nè fra due ore. Tanto, tantissimo ora ho voglia e bisogno di ascoltare musica, quindi ecco.
La mia Playlist nottambula del giorno, che poi in realtà è quella di tutti i giorni. Le note che rimangono appese alle orecchie come onde invisibili e vibranti e le parole che invece te le rigiri in bocca come un frutto dolce-amaro…. Tutti i giorni perchè ti dicono, ti ripetono, ti ricordano, ti urlano chi sei o chi dovresti essere nel caso di fossi addormentato un po’. La mia playlist nottambula e perduta in chissà quale parte sensibile di me stessa…

 

A MUSO DURO- Pierangelo Bertoli… Questo video l’ho cercato e ricercato perchè già solo l’introduzione è un capolavoro. Mi ricordo che nell’aereo per Dublino l’ho ascoltata e a stento ho trattenuto le lacrime di rabbia. Avrei voluto cantarla a tutti, ecco. Meravigliosa. MERAVIGLIOSA DA BRIVIDI, ogni volta che l’ascolto. Che dire… Nulla. Dice tutto lei. aaah ….

SOGNA RAGAZZO SOGNA- Roberto Vecchioni…Questa è la canzone che ha accompagnato le mie nottate insonni durante l’ultimo anno di scuola. Insonni non perchè non riuscissi a dormire, insonni per quanto è potente questa canzone. Me la rigiravo in continuazione, in continuazione ed ogni volta era sempre più (non voglio riutilizzare la parola meravigliosa!!!) sempre più…. oh cazzarola. Più tutto. Perchè a 18 anni o 20 che sia se hai una canzone del genere da ascoltare e riascoltare all’infinito se a posto, andata. Non hai davvero nulla da temere, perchè se una cosa del genere qualcuno l’ha scritta non c’è nulla da temere, ma solo da fare. Ah, quanto mi fanno sentire bene ste canzone **

VENT’ANNI- Claudio Lolli…. Mi ricorda il tema in rima che ho scritto a scuola e dove c’ho preso 6/7…insomma, ad un tema in rima come il mio o gli da 5 o gli dai 10, non ci sono viene di mezzo soprattutto un 6/7… BAh… C’erano questi due ragazzi, venti anni avevano, Coraggio e Sogno si chiamavano e si amavano trementamente e voracemente…ma questa è un’altra storia…Che dovrò raccontarvi prima o poi…

LE STELLE- Alessandro Mannarino… Io dico che se c’è qualcuno ancora sveglio a quest’ora se la deve ascoltare sta canzone. Perchè magari vi fa dormire e vi culla tra le stelle appunto o altrimenti vi fa stare svegli fino all’alba, e l’alba ogni tanto tocca vederla. MERAVIGLIA oh.

SETE-Renzo Rubino… Questa perchè ogni tanto qui nella mia camera, o in giro mentre sto attraversando qualche ponticello o sono persa in qualche calle, che poi si assomigliano tutte, beh ogni tanto sento un po’ il vuoto della lontananza e dei nostri luoghi segreti…Chissà se ora almeno tu dormi..,

GIUDIZI UNIVERSALI- Samuele Bersani… Questa perchè io in realtà ora, ma come sempre, io non so niente. Non so niente di niente. Ad esempio la prof di disegno m’ha detto di lavorare sull’autoritratto. E da dove parto? Da dove parto a farmi un autoritratto se io non nè so niente di niente. niente di niente su niente. “Autoritratto?” poi mi fa… perchè non si capisce che sono io, perchè qui non ci si capisce niente proprio, soprattutto alle 2 di notte….

 

IL TEMPO CHE MERITA-Ratti della Sabina… Ecco, appunto…Proprio questo intendevo io…

https://youtube.googleapis.com/v/uZbWJ5XIrrM&source=uds
CHISSà SE IN CIELO PASSANO GLI WHO- Luciano Ligabue… Insomma, io una canzone di Ligabue in una Playlist nottambula e perduta ce la metto per forza. Quindi Mi sono detta, beh se nella mia Playlist nottambula e perduta ci metto ‘certe notti’ sembro banale (anche se io non la vedo così, ma qui vabbeh, è un buio pesto) e se metto ‘leggero’ sembro ancora più banale di prima… Quindi metto questa, che mi fa pensare al tramonto che si vede da casa mia, che mi fa pensare al cielo, che poi io ci penso tutte le notti al cielo e un po’ prego, ma mi pare migliore la mia playlist nottambula e perduta per stanotte che una preghiera…

Viva le parole, viva la libertà, viva le notti in bianco e viva viva viva sia la musica….
Buonanotte oppure che sia una bella alba

nel buio pesto, Veronica J.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...